Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Giornata Mondiale del Riciclo 2022: perché è importante riciclare?

Giornata Mondiale del Riciclo 2022: perché è importante riciclare?

Oggi è la Giornata Mondiale del Riciclo 2022. Scopri perché è importante riciclare e come puoi aiutare il pianeta nella vita quotidiana.

LEGGI ANCHE: Le app eco-friendly per aiutare l’ambiente

Giornata Mondiale del Riciclo 2022: perché è importante riciclare?

Il 18 marzo è la Giornata Mondiale del Riciclo: la ricorrenza in cui si celebra l’importanza della differenziazione dei rifiuti. Riciclare significa anche valorizzare le risorse di cui disponiamo e tutelare il futuro del Pianeta. L’impegno di istituzioni e governi è fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati, ma tutti noi possiamo contribuire con piccole azioni quotidiane.

Secondo un recente studio, 9 italiani su 10 pongono particolare attenzione alla raccolta differenziata di carta e cartone. Questa abitudine quotidiana si è ulteriormente consolidata proprio durante il periodo di pandemia.

Perché riciclare è così importante?

Nella Giornata Mondiale del Riciclo 2022 è importante ricordare tutti i benefici di questa buona abitudine. Grazie al riciclaggio, possiamo avere un impatto positivo sul mondo in cui viviamo. La quantità di rifiuti aumenta rapidamente e molti imballaggi e prodotti tecnologici non contengono ancora materiali biodegradabili. Per questo motivo, lo smaltimento è un’operazione complicata. Non solo, i rifiuti nelle discariche rilasciano sostanze chimiche nocive e gas che aumentano l’effetto serra.

Quindi, riciclare significa anche contribuire a ridurre l’inquinamento, prevenire la deforestazione e risparmiare energia e risorse naturali.

Quali azioni quotidiane possiamo fare per riciclare?

Prima di tutto, bisogna iniziare a riciclare correttamente in casa. Ogni rifiuto va gettato nel giusto contenitore, meglio ancora se si utilizza una busta biodegradabile. È molto importante cercare di ridurre al massimo il volume della spazzatura domestica, soprattutto quando si tratta di rifiuti speciali, che vanno smaltiti in maniera legale seguendo la normativa di riferimento.

Un’altra buona pratica è quella di lavare la spazzatura prima di differenziarla per agevolare il suo riutilizzo.

Inoltre, l’acquisto di prodotti riciclati è una buon modo per aiutare il pianeta ed evitare il consumo eccessivo di altre materie prime. In alternativa, vanno bene anche gli oggetti con pochi imballaggi, possibilmente senza plastica.

Infine, adottare uno stile di vita plastic free è sicuramente un passo avanti nella tutela dell’ambiente. Oramai molti locali e supermercati si sono adattati con piatti di carta riciclata, cannucce ricavate da materiali più eco-friendly e molto altro.

Ogni anno consumiamo miliardi di tonnellate di risorse naturali, che prima o poi si esauriranno. Se non invertiamo la marcia, il nostro pianeta rischia il collasso entro il 2050, ma possiamo iniziare subito a cambiare il futuro. Oggi, più che mai, riciclare è fondamentale perché anche i piccoli gesti quotidiani possono fare la differenza.

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato per non perdere nessuna notizia.

Copyright © 2022 Wrebby SRL unipersonale – P.IVA IT02676660026

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates